Stai dritta.

Stai dritta.

Siediti composta, stai dritta, ti dico sempre. Sei curva che le costole schiariscono la pelle in tagli bianchi di tensione. Ed ogni volta che ti bacio la schiena mi sembra di soffiare un dente di leone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *