I miei risparmi.

I miei risparmi.

Ti cerco nei bassifondi delle nostre ore, tra gli scarti dei miei desideri esauditi. Qui mi rapinano ad ogni passo gli occhi, mi privano di te, puntandomi coltelli alle costole. Sei tutti i miei risparmi, che ho contato mille volte con le dita, che ho tenuto dentro il seno, sopra il cuore. Sei tutto ciò per cui ho studiato, il mio investimento migliore, il bene che ho lasciato in eredità al mondo.

Ph. Anna O.

One Reply to “I miei risparmi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *